Le insalate

L’insalata indica genericamente diversi vegetali commestibili le cui foglie si possono mangiare crude e variamente condite; il termine indica anche preparazioni composte da più ingredienti, solitamente da verdure in foglia crude più o meno sminuzzate, caratterizzate dal fatto di essere condite a crudo e mescolate solitamente con una miscela di sale da cucina e olio d’oliva e/o aceti o spremuta di limone e/o altri ingredienti opzionali come pepe, origano, aglio, prezzemolo, rafano e altre spezie aromatiche fresche o essiccate ma anche con lievito alimentare e salse crude varie, come quella di semi di senape.

Condimento spesso simile al pinzimonio che però viene servito separatamente permettendo di scegliere tra le proposte ed evitando marcescenze o macerazioni ove ritenute inopportune, analogamente alle crudités.

Il termine deriva dal latino sal, da cui “insalare” [Treccani Vocabolario, 2019. Per estensione, il vocabolo viene comunemente usato anche per indicare l’ingrediente principale della ricetta, ossia gli ortaggi in foglia stessi.

NEWS

Carne: Consigli utili

Ci sono molti trucchi, segreti e tante ricette per fare la carne alla brace o alla griglia in maniera perfetta, dalla marinatura alla cottura, fare

Leggi Tutto »
Translate »