Pasta con sugo di Coccio o Gallinella

Un pesce così buono come le molteplici denominazioni a seconda della zona d'Italia in cui la si acquista: Capone, pesce cappone, mazzola, testola, angilieddu, panaricolo e coccio. La ricetta di oggi è la base di un sugo per un primo piatto, a buon prezzo, per un risultato eccellente. Ideale per condire e valorizzare tanti formati di pasta. Spaghetti o Mezzemaniche o i Paccheri, pasta fresca come gli Scialatielli; qualsiasi formato si sposa benisssimo con questa preparazione.
Portata Portata principale, Primo Piatto
Cucina Italiana, Mediterranea
Preparazione 1 ora
Cottura 20 minuti
Porzioni 4
Chef Carlo
Costo €12,60

Attrezzatura necessaria

  • Pentola per bollire l'acqua
  • Padella per sugo e mantecare la pasta

Ingredienti

  • 0,50 Cc Olio d'Oliva extra vergine
  • 2 Spicchi Aglio
  • 500 Gr Pomodorini Ciliegino
  • 500 Gr Coccio o Gallinella Fresco
  • Qb Prezzemolo
  • qb Peperoncino
  • 2 Cucchiaini Pecorino Grattugiato
  • 400 Gr Pasta "Mezzemaniche" o Paccheri o Spaghetti o Linguine

Note

La preparazione è molto semplice: io uso sfilettare il pesce, togliere la pelle e poi tagliarlo a pezzettini,
Si lascia rosolare in padella con l’olio e l’aglio, poi si bagna con un goccio di vino e si lascia cuocere per circa 7/8 minuti, tenendo il tegame coperto con un coperchio.
A questo punto si toglie il coccio dalla padella e si aggiungono i pomodorini, per farli cuocere per circa 15 minuti a fuoco medio.
a cottura dei pomodorini ultimata, si aggiungono i pezzetti di coccio cotti in precedenza 
Consiglio: delle volte per comodità a causa del tempo che non basta mai si compra il pesce anche già a filetti ma se avete preso il coccio intero, quando deliscate e tagliate la testa non buttatele via. In una padella far soffriggere in un filo d'olio uno spicchio d'aglio tagliato a rondelle ed il prezzemolo, aggiungere le lische e la testa, un bicchiere d'acqua e cuocere a fiamma viva fino a raggiungere il bollore.
Aggiungere tutto al sughetto facendo attenzione a filtrare bene con un colino.
Far cuocere la pasta in abbondante acqua salata, scolare ed aggiungere al sugo con il coccio

Aggiungere del prezzemolo tritato, io metto anche un cucchiaino di pecorino grattuggiato e poi faccio saltare tutto in padella.
Servire la pasta al coccio nei piatti